Author: Tea Camporesi

Non per profitto – Rivalutiamo la cultura umanistica

La tesi di questo saggio è illustrata nel suo sottotitolo: Perché le democrazie hanno bisogno di cultura umanistica, e l’autrice evidenzia non solo l’importanza, ma la necessità della cultura umanistica per lo sviluppo e il mantenimento di uno Stato democratico. Negli ultimi decenni l’Occidente è stato caratterizzato da un’estrema tensione al profitto, e questo modello economico focalizzato sui...
Read More

Il business ecosostenibile è possibile

La cultura del consumismo è alla base della crisi ambientale globale, e mentre l’Occidente fa finta di nulla, perché nelle nostre democrazie tutto può venir messo in discussione – politica, religione, istituzioni – fuorché l’economia capitalista (http://truecostmovie.com), c’è un uomo che da oltre sessant’anni è l’esempio di come si possa fare business ecosostenibile e di come si possa combattere ...
Read More

Willful blindness – la cecità intenzionale

Quando vengono alla luce gravi crimini, dalla Shoah nella Germania nazista, alla pedofilia all’interno della Chiesa cattolica, dal cannibalismo dei mutui subprime allo scandalo Enrron, o drammi personali quali l’adulterio, la domanda che ci si pone è sempre la stessa: come è stato possibile non accorgersi di nulla? La risposta è sempre la stessa: la cecità volontaria, ovvero la nostra innata at...
Read More
Top